Sos Flores vs Cortes Apertas

Riepilogo

La prima partita della quarta giornata della Cus Cup inizia con un match scoppiettante tra due squadre che giocano all’attacco e sempre a viso aperto.

Pronti via e i primi a rendersi pericolosi sono Sos Flores con Manni dalla trequarti, ma Meloni si esalta e con un balzo felino mette in calcio d’angolo. Nel giro di due minuti arrivano i primi due gol per i rosso-blu con Serra. Il primo; uno slalom tra le maglie nemiche con tiro finale che si insacca dietro alle spalle del portiere. Nel secondo Serra si trova a tu per tu con Meloni, dopo un suo passaggio sbagliato, e freddissimo porta a due le lunghezze di distanza dagli avversari.
Cortes prova a riprendersi dopo lo schock iniziale; al secondo tiro in porta personale Curreli riesce a mettere a segno il gol che accorcia le distanze dopo una serie di rimpalli al limite dell’area.
Sempre Curreli dopo un minuto scatta sulla fascia destra e supera l’avversario con un tunnel, il suo tiro viene per un attimo respinto dal portiere avversario, ma sui piedi di Soru, che docilmente mette la palla in rete.
Le squadre continuano a giocare a viso aperto e i tiri arrivano sia da una parte che dall’altra. A passare nuovamente in vantaggio sono Sos Flores con il solito Serra; ancora una volta Meloni sbaglia il passaggio, su assist del compagno l’attaccante in girata riesce a battere nuovamente il portiere e porta avanti i suoi. I rosso-blu ci prendono gusto a realizzare due gol ravvicinati, e infatti sull’azione successiva è Cogoni a mettere la palla alle spalle del portiere dopo una bella discesa sulla destra.

Cortes accorcia e pareggia in appena due minuti, prima con un tiro al volo di Carboni, e poi sempre lo stesso dopo aver colpito il palo riesce a mettere in rete la ribattuta.

Quasi allo scadere cortes si porta per la prima volta in vantaggio con Galisai, che viene pescato solo in mezzo all’area di rigore da un ottimo calcio d’angolo di Carboni.

La ripresa inizia con Sos Flores che si rendono pericolosi con Serra dopo appena 10 secondi, ma sul tiro da fuori Meloni riesce a parare e tenere tra le sue braccia il pallone.
Sempre l’attaccante di Sos Flores prova in tutti modi a pareggiare i conti, ma a segnare sono Cortes Apertas con Curreli, che sfrutta il passaggio smarcante del compagno e si invola verso la porta; il suo tiro è velenoso e il portiere non riesce a evitare il gol.
Accorcia del distanze Cogoni che non viene marcato da nessuno su una rimessa laterale apparentemente innocua.

Al 17’ Soru recupera palla sulla trequarti e con un colpo da biliardo mette la palla nell’angolino basso dove il portiere non sarebbe mai riuscito ad arrivare. Cortes quindi che conduce la partita per 7-5.

La bella triangolazione Usai-Galisai-Soru mette un altro gol di scarto tra le due squadre, con ultimo finalizzatore proprio il noto Cuzzerinu, che fa scivolare la palla sotto le gambe del portiere avversario.

Reazione d’orgoglio per i rosso-blu con Manni: dalla trequarti lascia partire un missile terra aria che termina la sua corsa appena sotto l’incrocio e si insacca alle spalle di Meloni.

Sos Flores a questo punto cerca di schiacciare gli avversari, e grazie a un buon pressing e a delle belle triangolazioni trova il gol che il porta a solo un gol di scarto con Cogoni lasciato ancora una volta solo dalla difesa avversaria.
Allo scadere il gol che arriva è per Cortes Apertas, con Galisai, che riceve da Soru; con una prima finta mette a sedere il portiere avversario, e poi in girata fa passare la palla tra tre avversari facendo finire la sua corsa in fondo al sacco.

Partita che finisce 9-7 per Cortes che mantiene dunque la testa della classifica matenendo a debita distanza tutti gli altri inseguitori.

Il migliore in campo per Cortes Apertas è Soru che questa volta ascolta i consigli dell’allenatore/presidente e infatti i risultati si vedono. Il peggiore Meloni, che non riesce a entrare in partita e più volte sbaglia le cose più semplici.

Il migliore per Sos Flores è Serra, che insieme a Cogoni hanno disputato un’ottima partita.

Video

Dettagli

Data Ora League Stagione
Novembre 26, 2018 8:00 pm 4° Giornata Andata 2018

Stadio

Campo A
Via Is Mirrionis, 3, 09121 Cagliari CA, Italia

Risultati


KO KO FT