Real Madrink vs AEK Legends

Riepilogo

Sorpassi e rincorse tra Real e AEK in prima serata al CUS Cagliari. Una gara che si sblocca subito, si ferma per un lungo tratto e poi vive di emozioni.
Pronti via e le Legends sono in vantaggio, Visco si appropria del pallone in uscita da un rimpallo e scarica un bolide sotto la traversa che lascia di sasso l’estremo difensore avversario. La Selecao dopo un momento di imbarazzo si ricompatta e inizia a bombardare la porta avversaria. Porta fa gli straordinari se non di più per tenere la rete inviolata, ma non è uno che si tiene certo le cose dentro e inizia la lunga “chiacchierata” con i suoi giocatori distratti, che durerà per tutta la partita. Ci provano Sioni, Lancioni, Piras e Sulis, ripetutamente per almeno 15 minuti, intervallati solo da alcune sortite offensive di AEK che affida a Barca la quasi totalità dei tentativi, quasi sempre dalla lunga distanza. Il pareggio arriva quando manca poco allo scadere del primo tempo, Sioni viene murato per l’ennesima volta da Porta ma sulla respinta il pallone è nuovamente ai suoi piedi e stavolta non può fallire l’appuntamento con il gol. La partita cambia volto, pochi secondi e Lancioni intercetta una verticalizzazione di C.Piredda, contropiede e palla offerta a Sioni che da posizione defilata sigla il gol del sorpasso. AEK torna a farsi vedere in zona gol con Soddu, scaltrissimo a battere velocemente un calcio di punizione mentre gli avversari erano distratti, ma la palla si spegne a pochi centimetri dal bersaglio grosso.

La seconda frazione si apre con l’allungo nel punteggio di Real, che si porta sul 3a1 con una bella azione personale di Sioni, che firma l’hat-trick. Lo stesso Sioni ha l’occasione pochi minuti piu tardi, a tu per tu con il portiere chiude troppo il piatto e la palla colpisce il palo. AEK è in balia dell’avversario, sbilanciata in avanti si espone a un tre contro uno che porta alla quarta segnatura, stavolta è Lancioni a insaccare da distanza ravvicinata. Real potrebbe dilagare ma il palo, Porta e la scarsa mira tengono a galla gli avversari. La partita cambia ancora volto: Visco, protegge palla, si gira e scarica in porta il gol del 4a2, un fulmine a ciel sereno. I gialloneri ora ci credono e, dopo un break a centrocampo di Visco, si portano a un gol di distanza dagli avversari, con il gol di Barca, che coglie in controtempo il portiere avversario. Il tempo è agli sgoccioli e resta tempo solo per una occasione sprecata da AEK dal limite e per il gol del 5a3 che porta la firma, ancora una volta, del migliore in campo: Sioni.

Video

Dettagli

Data Ora League Stagione
Gennaio 15, 2020 10:00 pm 5° Giornata Andata 2019

Stadio

Campo A
Via Is Mirrionis, 3, 09121 Cagliari CA, Italia

Risultati

Goals
0
0
Assists
0
0
Yellow Cards
0
0
Red Cards
0
0